Ride è un film di genere drammatico del 2018, diretto da Valerio Mastandrea, con Chiara Martegiani e Renato Carpentieri. Uscita al cinema il 29 novembre 2018. Durata 95 minuti. Distribuito da 01 Distribution.

DATA USCITA: 29 novembre 2018

GENERE: Drammatico

ANNO: 2018

REGIA: Valerio Mastandrea

ATTORI: Chiara Martegiani, Renato Carpentieri, Stefano Dionisi, Milena Vukotic, Silvia Gallerano, Emanuel Bevilacqua, Milena Mancini, Giordano De Plano

PAESE: Italia

DURATA: 95 Min

{

Il nostro cinema aderisce alle campagne sconti e biglietti gratuiti forniti dai circuiti

faiLOGO

Segui la nostra pagina facebook

nuovosupercinema

vodafone.JPG
timprimego

Tutti i soci FAI, avranno diritto ad uno sconto sul costo del biglietto.


Non dimenticare la tua tessera!


facebook
stardust

Dal 17 al 23 Gennaio  (22 escluso)

orario spettacoli: 17,45 - 20,00 - 22,15

  LUNEDI APERTO

54046

GENERE: Thriller, Azione, Fantascienza

ANNO: 2019

REGIA: M. Night Shyamalan

ATTORI: James McAvoy, Bruce Willis, Anya Taylor-Joy, Samuel L. Jackson, Sarah Paulson, Spencer Treat Clark, Luke Kirby, Charlayne Woodard, Rob Yang

PAESE: USA

DURATA: 129 Min

DISTRIBUZIONE: Walt Disney Italia

 

 

Glass, il film diretto da da M. Night Shyamalan, è il crossover/sequel di due thriller già diretti dallo stesso regista, ovvero Unbreakable - il predestinato e Split.
Quindici anni dopo lo scontro con lo spietato "uomo di vetro" alias Elijah Price(Samuel L. Jackson), David Dunn (Bruce Willis) guarda per caso un notiziario in una tavola calda: il feroce killer smascherato in Tv non è altri che Kevin Wendell Crumb (James McAvoy), dominato dalla feroce "Bestia" che ha seminato morte nel seminterrato dello zoo dove lavorava.
Dopo questi eventi, raccontati in Split, ritroviamo un Dunn che mette a frutto i suoi poteri come vigilante, aiutato dal figlio ormai adulto, e si trova ormai sulle tracce di Crumb, nel frattempo pronto a sacrificare alla Bestia altre ragazze prese in ostaggio.
Lo scontro a due si avvicina, pronto a diventare un duello definitivo a tre quando Crumb e Dunn verranno rinchiusi nello stesso Istituto psichiatrico in cui si trova Price.

Dal 24 gennaio  (29 escluso)

orario spettacoli: 18,00 - 20,00 - 22,15

 

 

GENERE: Drammatico, Storico

ANNO: 2018

REGIA: Yorgos Lanthimos

ATTORI: Emma Stone, Rachel Weisz, Nicholas Hoult, Olivia Colman, Joe Alwyn, Mark Gatiss, Jenny Rainsford, Basil Eidenbenz, James Smith

PAESE: Irlanda, Gran Bretagna, USA

DURATA: 119 Min

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox

 

 

Sorpresa. Yorgos Lanthimos - che comunque rimane sempre lui, per carità - scende dalla sua carrozza da intellettuale e, proprio come avviene alla Abigal di Emma Stone all’inizio del film, si sporca le mani. Col fango e la merda, e con il sesso, e il cibo, e il vomito, e il vino, e il trucco dei visi imbellettati degli uomini della corte della Regina Anna, e con tutta quella materia viva e calda che finalmente dona corpo, sangue, consistenza e calore al suo cinema.

Non che le protagoniste di La favorita siano poi tanto diverse da quelli dei suoi film precedenti: perché sempre di crudeltà alla fine si parla, e di cinismo, nella lotta tra Abigail, giovine nobildonna decaduta, e la più navigata Lady Marlborough di Rachel Weisz per conquistare i favori di una regina insicura, nevrotica, malata, bulimica, isterica, problematica e lesbica.

I favori, e quindi il Potere, che da sempre è una delle cose che interessano al greco, laddove il Potere è controllo, sopraffazione, egoismo, soddisfazione delle pulsioni, prestigio e denaro. E Amore, che paradossalmente (ma nemmeno troppo) è uno dei temi centrali del film.

 

la-favorita
Create a website